Sulle dichiarazioni del Ministro Griffi.

20 09 2012

Leggo con stupore e incredulità le dichiarazioni rilasciate alla Gazzetta del Mezzogiorno da parte del Ministro Griffi, secondo cui “l’istituzione di province come la Bat è un pasticcio che non dovremmo mai più ripetere”.

Al posto di essere  - testuali parole - sbalordito nell’apprendere come è nata la Bat e come i gruppi dirigenti di tre città di prestigio come Barletta, Andria e Trani hanno raggiunto i compromessi politici”, il Ministro Griffi provi a rileggere la storia, a comprendere ed apprezzare come quelle stesse classi dirigenti abbiano saputo dimostrare di andare oltre i loro campanili; senza compromessi e spinte solo dall’autentico desiderio di autodeterminazione di un Territorio che per troppo tempo è stato subalterno, mai trainato e vera e propria “locomotiva” della Terra di Bari.
La Conferenza dei Capigruppo, che già stamattina ha discusso sulle forme più idonee per portare il punto all’ordine del giorno in un imminente Consiglio Comunale monotematico, aspetterà le determinazioni dell’incontro che si terrà domattina alle 9.30, presso l’aula del Consiglio Regionale, convocato dall’Assessore Dentamaro, alla presenza di tutti i Sindaci e di tutti i Consiglieri Comunali delle dieci Città della Provincia di Barletta-Andria-Trani.

A tal proposito, mi auguro che l’intero Consiglio Comunale di Barletta sia presente all’incontro, per palesare le ragioni del mantenimento in vita di una Provincia che per la sua istituzione, illustri e caparbi concittadini hanno perso la loro vita.


Actions

Informations

Leave a comment

You can use these tags : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <code> <em> <i> <strike> <strong>